Statistiche di utilizzo dei servizi OGC compliant dell'Infrastruttura Geografica

 


A partire dalla presentazione, fatta il 29 maggio 2013 all'Auditorium di Sant'Apollonia, molto lavoro è stato fatto per arricchire progressivamente i servizi OGC (WMS, WFS, ecc.) e i portali Geoscopio tramite cui si consente la visualizzazione ed interrogazione (e scarico) dell'enorme patrimonio informativo geografico disponibile.

I servizi, liberi ed accessibili (Open Services) risultano in tantissimi casi ed applicazioni anche più utili ed utilizzati rispetto ai dati resi disponibili come OpenGeoData, al punto che il loro uso è ormai molto diffuso in tutta la regione.

E si configurano ormai a tutti gli effetti come un servizio pubblico, erogato tramite il web.

I report pubblicati alle pagine Statistiche di utilizzo dei servizi e Statistiche di scarico di OpenGeoDati testimoniano l'evoluzione dell'utilizzo degli OpenServices e dello scarico degli OpenGeoData dell'Infrastruttura Geografica.